Esempio di mentalità mafiosa del palermitano.

Domenica di Agosto. Mattina. Interno. Supermercato. Macelleria. Il display avvisa che stanno per servire il numero 40. Io prendo il 52. Pazienza, aspetto. Arriva un tizio vestito di nero. Prende il 53. Il tizio vestito di nero incontra un suo conoscente, già da un pezzo in fila prima di me. Si salutano, si baciano e cominciano a confabulare. Assisto alla … Continua a leggere